Tango Armonia
Tango Armonia - I Maestri
I Maestri
  • Curriculum
  • Diplomi
  • Attestati
  • Cosa dicono di noi
Corsi di Tango - Pino

Corsi di Tango - Pina

BASANISI GIUSEPPE

Sono entrato nel mondo della danza nel 1978.

Dopo l’apprendimento delle Danze Standard, Latino Americane e Liscio Unificato mi affianco ad alcuni tra i migliori maestri perfezionando la mia tecnica di insegnamento sino a diventare Maestro di Ballo.

Nel 1987 conseguo il diploma di Maestro di ‘’Ballo da Sala’’ e ‘’Liscio Unificato’’ e in seguito anche i Diplomi di Maestro di ‘’Danze Standard’’ livello Bronzo, Argento e Oro, presso l’Associazione Nazionale Maestri di Ballo (A.N.M.B.) con sede a Modena.

Dal 1993 ottengo i Diplomi di ‘’Danze Latino Americane’’ livello Bronzo e Argento.

Nel 2003 scopro l’affascinante danza del ‘’Tango Argentino’’ e dal 2005 al 2010 ottengo i diplomi di ‘’Tango Argentino, Milonga e Tango Vals’’ livello Bronzo Argento e Oro.

Dal 2014 diploma di: International Dance Teacher WDC - Maestro Internazionale di Danza WDC   (WORLD DANCE COUNCIL).

Dal 2015 faccio parte dell'Associacione Italiana Maestri di Ballo

Dal 2015 ottengo qualifica di preparatore d'esame per chi vuole diventare Maestro di Tango Argentino come socio AIMB

Albo Socio AIMB

 
 
RIZZELLO GIUSEPPA

Il mio esordio nello straordinario mondo della danza è del 1988.

Nel 1991 conseguo il diploma di Maestra di ‘’Ballo da Sala e Liscio Unificato’’ presso l’Associazione Nazionale Maestri di Ballo.

Dal 1993 ho conseguito i diplomi di ‘’Danze Standard e Latino Americane’’ livello Bronzo e Argento.

Dal 2005 al 2010 ottengo i Diplomi di ‘’Tango Argentino, Milonga e Tango Vals’’ livello Bronzo, Argento e Oro.

Dal 2014 diploma di: International Dance Teacher WDC - Maestro Internazionale di Danza WDC   (WORLD DANCE COUNCIL).

Dal 2015 divento Socio AIMB

 Albo Socio AIMB

 
 
I MAESTRI PINO e PINA

Grande bagaglio d'esperienza di tecnica di base dal 1980.

L'insegnamento si svolge dando nozioni di equilibrio, cambio peso del corpo, dissociazione, piccoli segreti come azione dei piedi "molto importante", vari passi base (camminata interna ed esterna, salida basica, cruzada, giri a destra e sinistra) tempo musicale.

In seguito, le lezioni si baseranno sulla cobinazione dei passi base appresi precedentemente inserendo, postura, eleganza, fluidità nei movimenti, abbraccio in posizione chiusa e aperta, guida dell'uomo ("la marca").

Ad ogni movimento e passo, verrà analizzato e spiegato il portamento, posizione del passo e del piede, quantità di giro, quantità di elevazione del corpo, il tipo di marca che l'uomo deve adottare e la marca che la donna deve ricevere.

Tutto questo per ottenere un linguaggio standard del corpo tra la coppia e con altre persone inserendo complicità , improvvisazione e rendere il ballo piacevole.

Si organizzano pratiche guidate le quali contribuiscono a rafforzare le nozioni acquisite durante le lezioni e passare momenti di svago e di socializzazione.

Dopo alcune lezioni gli allievi possono aggregarsi con i Maestri ed altri allievi per serate tanguere.

Si impartiscono lezioni private di un ora a scuola o a domicilio per singoli, coppie e piccoli gruppi, anche di mattina.

 

 



 
 

‘’Pino, oltre che un bravo ballerino, sei un vero Maestro (con la M maiuscola). Infatti non sempre i ballerini molto bravi, gli artisti del ballo, sono poi capaci di trasmettere all’allievo con altrettanta bravura. Spesso mancano di comunicativa, di capacità didattica, non sanno ‘’scendere’’ dal palcoscenico al livello del principiante, si tratta di avere grande disponibilità d’animo e capacità di comunicazione. In questo Pino tu sei il numero uno! ’’ Angelo e Maristella

 

‘’Pino e Pina’’, abbiamo molto apprezzato il vostro corso di tango per principianti. Siete molto calmi e pazienti. Ripetete la stessa figura tante e tante volte, correggendo chi sbaglia, senza mai metterlo a disagio. Sapete mettere a proprio agio anche l’allievo più timido ed inesperto. Ma adesso che il corso è finito ci sorge spontanea una domanda :’’...Ma dove la trovate tutta ‘sta pazienza?’’ Alice e Ivano

 

‘’Le lezioni di tango argentino con Voi sono un appuntamento settimanale da non perdere assolutamente. Impariamo e ci divertiamo. Vi seguiamo ovunque voi vogliate andare! ... e così sarà. Oltre che bravi insegnanti, siete anche degli ottimi organizzatori di pratica di ballo nelle migliori milonghe di Roma nei fine settimana. E così insieme a voi , ripetiamo le figure imparate a lezione e tutti insieme... andiamo a milonguear! ‘’ Angela e Luca

 

‘’Chi l’avrebbe mai detto? Da come siamo partiti all’inizio dell’anno, siete riusciti a trasformare ‘’ dos manicos de scopas ’’ in una coppia di tangueri al primo saggio di ballo della loro vita! Non è il caso di montarci la testa, d’accordo. Abbiamo tanto da imparare , ma la cosa più difficile era iniziare. E’ stato molto bello e siamo certi che il prossimo corso per Intermedi ci procurerà ulteriori emozioni e soddisfazioni. Grazie’’ Franca e Luciano

 

‘’Il tango è un pensiero triste che si balla! Ha detto un Poeta. E noi possiamo anche essere d’accordo con lui. Ma a dirla tutta, noi eravamo tristi quando non venivamo a ballare il tango con voi’’ Marzia e Dani

 

‘’Cara Pina, il tuo primo (e ripetuto) insegnamento è stato quello di ‘’ascoltare’’ la musica, poi di farla scendere nel cuore e solo alla fine di tradurla in passi e movimenti. Non è solo una questione tecnica di passi, ma di tradurre una emozione in movimento. Se fosse solo una questione di passi sarebbe un ballo come tanti altri. Ma questo è TANGO! Hai proprio ragione. Quando riusciamo a metterlo in pratica, è tutta un’altra cosa!’’ Rossella e tutto il corso.